Terraquilia

Nata dall’amore per la terra, nel pieno rispetto dell’ambiente, la cantina Terraquilia si trova nel comune di Guiglia (MO), inserita in un contesto naturale incontaminato. Il proprietario, Romano Mattioli, l’ha voluta e pensata per tutti coloro che amano e apprezzano il vino come espressione di una filosofia produttiva che ha radici antiche. A circa 450 metri sul livello del mare, le vigne e la cantina sono curate nel rispetto della tradizione emiliana con una rifermentazione naturale in bottiglia. In cantina non vi è alcuna aggiunta né di zuccheri, né di lieviti, nessuna filtrazione, mentre i livelli di solforosa totale vengono contenuti sotto i 35 mg/l.

 

L'Ancestrale nativo

Vitigno:  Grechetto Gentile con taglio di Trebbiano R.

Vinificazione: vinificazione in bianco previa macerazione a freddo sulle bucce fini. Sboccature à la volèe dopo almeno 12 mesi di permanenza sui lieviti. Imbottigliato durante la prima fermentazione.

Grado alcolico: 12%

Terre Bianche

Vitigno:  Grechetto Gentile con taglio di Trebbiano R.

Vinificazione: vinificazione in bianco previa macerazione a freddo sulle bucce fini. Affinamento in bottiglia di almeno 6 mesi.

Grado alcolico: 12%

Sanrosé

Vitigno:  Sangiovese in purezza.

Vinificazione: vinificazione in bianco previa macerazione a freddo sulle bucce fini. Sboccature à la volèe dopo almeno 6 mesi di permanenza sui lieviti. Imbottigliato durante la prima fermentazione.

Grado alcolico: 11,5%

Falcorubens

Vitigno:  Lambrusco grasparossa in purezza.

Vinificazione: macerazione a freddo sulle bucce per profumi e colore, fermentazione in bianco. Affinamento in bottiglia di almeno 6 mesi.

Grado alcolico: 11,5%