Sous le Végétal

Sous le Végétal è un progetto vinicolo intrapreso da Jason Ligas sulla bellissima isola greca di Samos. Il giovane enologo è supportato nella sua attività dai suoi amici e collaboratori Vassilis Alexiou e Niki Orfanidis, Patrick Bouju e Clovis Ochin, oltre che dall’Unione delle Samos Wine Cooperatives. Qui, Jason Ligas, non poteva fare di meno dell’originale Samiens, i pionieri ellenici che navigavano verso ovest per raccontare a ovest il caldo respiro del sole, le terre aride e i piccoli viticoltori. La realizzazione di questa ambizione richiede di intraprendere una missione per salvare le uve locali di grande espressione dall’anonimato sradicamento del settore, preservando l’eredità dei piccoli viticoltori e dando una seconda vita a una corte di viti in abbandono. “Voglio rivelare l’espressione dei micro-terroir di Samos – spiega Ligas -  e per alimentare il mio progetto, interamente concentrato su un’idea molto precisa di qualità, mi affido all’infinitamente piccolo. Proprio come credo nell’infinitamente lento”.